mercato globale
 

Il mercato globale si è rivelato essere una grande opportunità per tutti, perché semplifica le comunicazioni e riduce le distanze. In un primo momento questo ci ha spaventato, perché ci siamo sentiti in pericolo: prodotti provenienti da varie parti del mondo hanno invaso i mercati internazionali e per un certo periodo tutti gli sforzi si sono concentrati su aspetti esclusivamente economici. Quando ci siamo risvegliati dallo shock abbiamo capito che avevamo ancora importanti spazi di manovra, esisteva cioè la nostra storia ed esperienza che andavano semplicemente usati. Abbiamo così riscoperto ciò che amiamo fare. Costruire con le nostre mani oggetti che ci piacciono e sperimentare tutte le possibili varianti che da essa possono derivare. Questo ha fatto nascere un nuovo concept aziendale e ha contribuito allo sviluppo di nuovi servizi per i nostri clienti. I nostri divani sono pensati per vivere in spazi arredati con personalità e vengono assemblati tenendo conto delle esigenze del cliente: non si sceglie solo un modello, ma uno stile, la grana e il colore di una pelle e addirittura il tipo di filo che può essere usato. Le parti in legno possono essere scelte nell'essenza preferita ed anche la forma dei piedi su richiesta può variare. Non meno importante è anche il fatto che siamo in grado di "adattare" i nostri prodotti di serie alle esigenze più particolari eseguendo su richiesta numerose varianti e "fuori misura". Questi sono dettagli apparentemente insignificanti ai quali noi sappiamo di non poter rinunciare, perché verremmo meno ad un tacito accordo con tutti i nostri clienti: la promessa di fornire un servizio impeccabile, di vendere un prodotto unico e di regalare un pezzo della nostra storia.